News

GettyImages-635962599-e1559283555646-1200×855

“La percezione italiana dei fenomeni migratori, complice la propaganda incessante dei partiti xenofobi di destra, è sempre più orientata verso atteggiamenti ben riassunti da frasi come: “Non possiamo accoglierli tutti” o “Gli stranieri non si integreranno mai”. Il clima di costante emergenza, stando a uno studio presentato lo scorso agosto dall’Istituto Cattaneo, ha portato gli italiani a pensare che gli immigrati residenti nel Paese siano il 25% della popolazione, contro il dato reale che si aggira intorno al 7%. Un’altra idea diffusa è che l’Italia abbia conosciuto l’immigrazione solo nell’ultimo decennio, ma questa convinzione può essere smentita tornando agli anni Novanta, quando il Paese si è trovato a gestire quello che oggi viene ricordato come l’esodo albanese.”

Continua a leggere l’articolo su The Vision cliccando QUI.

yoast seo premium free