AUT | OUT

Lettere dall'autismo

 4,99

 4,99

Nato dall’incontro fatale e reale tra autore e editore («da un là dentro da qualche parte che tuttora non mi è dato vedere né sapere dove sia, Carlo Ceci Ginistrelli fece in modo che io sapessi» ha scritto l’editore nella sua prefazione), questo libro catapulta in un viaggio emozionale e razionale che non sarà dimenticato facilmente, un viaggio salutato dall’autore con parole definitive: «Settanta volte sette io perdono tutti coloro che mi hanno offeso nel corpo e nell’animo, senza rancore tutelo il mio corpo, senza paura affido un po’ del potere che ho».

Clear selection

Di sé dice: «Poi un po’ imbarazzato vi dico che amo la vita in tutte le sue sfaccettature, amo le parole e i cammini che ci fanno fare, amo le emozioni e i loro colori, amo osservare per cercare, ma non sono un giornalista, né uno scrittore, né uno psicologo, né un prete, né un antropologo, né altro. Sono solo un ragazzo di nome Carlo». Carlo Ceci Ginistrelli è nato il 3 aprile 1993. Da 27 anni fa i conti con quella che definisce una fregatura col botto: il suo autismo non verbale.

Codice ISBN (ebook)

978-88-99476-38-0

Codice ISBN (cartaceo)

978-88-99476-37-3

Anno di pubblicazione

2020

N° pagine

111

Formato

133×203 mm

Versione

Cartacea, Digitale